FEASR - Fondo Europeo per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale

A continuazione della politica di sviluppo rurale 2007-2013, con il nuovo Fondo Europeo per l’Agricoltura e lo sviluppo Rurale (FEASR), nel quadro finanziario pluriennale 2014 -2020, sono stati stanziati più di 408,00 miliardi di Euro nello sviluppo rurale per accrescere la competitività di tutti i tipi di agricoltura, migliorare la viabilità agricola, favorire il trasferimento delle conoscenze in agricoltura e silvicoltura, promuovere l'organizzazione della catena alimentare, gestire i rischi in agricoltura ed incrementare il potenziale occupazionale nelle aree rurali.

 

L’obiettivo della PAC con la nuova programmazione è quello di accrescere l’efficacia e l’efficienza delle politiche agricole, ottimizzando l’impiego degli strumenti e delle risorse nella direzione di interventi di sviluppo rurale nell’ottica di un Quadro strategico comune (QSC) che viene definito a livello comunitario e che viene recepito a livello di singolo Stato membro per essere poi attuato a livello regionale e locale.

 

Per maggiori informazioni:

 

- Sviluppo rurale 2014-2020

 

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=CELEX%3A32013R1305

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0