Italia - Francia Marittimo

E’ un Programma di cooperazione Territoriale Transfrontaliera per il quale sono stati stanziati € 169.702.411.

 

L'obiettivo generale del Programma è quello di promuovere e sostenere la cooperazione transfrontaliera Italia-Francia negli ambiti relativi all'accessibilità, alla competitività e innovazione, alla valorizzazione e protezione delle risorse naturali e culturali e ai servizi transfrontaliericompetitività delle imprese nelle filiere prioritarie transfrontaliere, protezione e valorizzazione delle risorse naturali e culturali e gestione dei rischi, sostenibilità delle attività portuali...).

 

Soggetti Ammissibili:

 

Enti/organismi Pubblici; Centri di Ricerca e Poli tecnologici, PMI, Enti gestori di aree protette, Capitanerie di porto, Autorità Portuali, Operatori pubblici e privati del settore dei trasporti, Centri per l'impiego.

 

Territori Ammissibili:

 

Possono presentare progetti per la richiesta di finanziamento le seguenti Regioni Italiane: Regione Liguria (Genova, Imperia, La Spezia, Savona), Regione Sardegna (Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia-Tempio, Ogliastra, Medio Campidano, Carbonia - Iglesias), Regione Toscana (Massa Carrara, Lucca, Pisa, Grosseto).

 

Possono presentare progetti per la FranciaCorsica, dipartimenti francesi delle Alpi-Marittime e del Var, situati in Provence-Alpes-Côte d'Azur (PACA).

 

 

L’Autorità di Gestione è la Regione Toscana.

 

Entità del contributo a fondo perduto: l'85%.

 

 

Per maggiori informazioni:

 

http://www.maritimeit-fr.net/ita/bandi

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0