Strumento per la cooperazione della Sicurezza Nucleare (NSCI)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Programma

Con tale Programma, che sostituisce il vecchio Programma TACIS, la Commissione Europea, agendo in un'ottica di promozione della sicurezza nucleare, finanzia progetti che siano in grado di salvaguardare la sicurezza nucleare nei Paesi terzi, i materiali nucleari, incentivare la radioprotezione, gestire in maniera responsabile il combustibile ed i rifiuti radioattivi  e di smantellare o bonificare ex siti ed impianti nucleari.

 

 

Soggetti ammissibili

Enti pubblici eo privati, ONG, Organizzazioni internazionali, Associazioni professionali, Centri di ricerca, Agenzie UE, Istituzioni finanziarie, persone fisiche (con particolare attenzione in Russia, Ucraina, Armenia e Kazakistan, Nord Africa, ACP e paesi latino-americani) e che rispondono ad un Programma di Azione annuale.

 

 

 

Per maggiori informazioni

 

Instrument for Nuclear Safety Cooperation (INSC)

 

Scrivi commento

Commenti: 0