Programma Pericle (2014 - 2020)

Programma

Con tale programma, finalizzato a prevenire la falsificazione della moneta e le conseguenti frodi, migliorando la competitività dell’economia europea ed assicurando così la sostenibilità delle pubbliche finanze, la Commissione Europea finanzia l’organizzazione di seminari, riunioni, e tirocini, ma anche l’acquisto di attrezzature impiegate per la lotta alla contraffazione della moneta.

I fondi Europei Pericle serviranno, quindi,  a sostenerele iniziative avviate dai vari Stati membri e ad assistere le autorità nazionali ed europee  nei loro sforzi per sviluppare una cooperazione funzionante ed efficiente, i cui risultati saranno misurati attraverso il volume delle banconote e delle monete false individuate dalle autorità finanziarie, di polizia ed autorità giudiziarie.

 

Soggetti Ammissibili

Possono partecipare tutti gli Stati membri dell’Ue che hanno adottato la moneta unica ma anche i Paesi terzi, nel caso che la presenza di questi sia ritenuta importante ai fini della protezione dell’euro.

Nello specifico:

- le forze di polizia, magistrati e giuristi;

- il personale dei servizi di informazioni finanziarie;

- i rappresentanti delle banche centrali nazionali, delle Zecche e degli altri intermediari finanziari;

- i rappresentanti delle banche commerciali;

- le amministrazioni finanziarie, le camere di commercio e di industria .

 

Per maggiori informazioni

http://ec.europa.eu/economy_finance/euro/anti-counterfeiting/pericles/index_en.htm