Urbact III

Il Programma di Cooperazione Territoriale Inter Regionale Urbact III 2014 - 2020 ha un budget totale di 96.324.550,00 euro di cui euro 74.301.909,00 sono risorse FESR ed euro 22.022.641,00 sono Fondi Nazionali.

L'Entità del contributo va dal 70% alL'85% a seconda che i Partner si trovino nelle regioni più o meno sviluppate.

Il Programma ha come Obiettivo una Strategia di cooperazione territoriale europea migliorare la capacità di gestione delle politiche e pratiche urbane sostenibili delle città, contribuendo al miglioramento della programmazione degli approcci urbani integrati nelle città europee, in grado di   :

 

  1. Permettere lo scambio e l'esperienza tra amministratori, funzionari e stakeholders;
  2. Promuovere lo sviluppo urbano sostenibile e integrato delle città

attraverso:

  •  Reti transnazionali: strategie urbane integrate  e scambio di buone pratiche;
  •  Capacity – building: approcci integrati e partecipativi di politiche urbane;
  •  Capitalizzazione e disseminazione: per  politiche urbane sostenibili a livello locale, regionale, nazionale e comunitario.

 Soggetti Ammissibili:

Autorità provinciali, regionali e nazionali, Città di piccole, medie e grandi dimensioni senza limiti di popolazione, Distretti,  Municipi, Città metropolitane, Università, Centri di ricerca, Agenzie locali

 

Territori ammissibili:

Possono presentare progetti per la richiesta di finanziamento :

  • l' UE: i 28 Stati membri ovvero: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica ceca, Repubblica slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.
  • la Norvegia;
  • la Svizzera.

Autorità di Gestione: Francia.

 

Per maggiori informazioni:

http://urbact.eu/