A chi ci rivolgiamo


I nostri corsi sono indirizzati, non solo, a chi opera nell'ambito del diritto comunitario in funzione del loro livello di conoscenza e di specializzazione, ma, a chiunque creda che, il sapere comunitario debba essere un patrimonio condiviso e non ristretto, volto a contribuire alla creazione di una Nuova Europa.

 

Nello specifico, ci rivolgiamo a:

Giovani

Giovani, diplomati, studenti universitari, laureandi, neo-laureandi: che, per rispondere alle richieste provenienti dal mercato occupazionale, vogliano formarsi come Figure Professionali emergenti nel contesto strategico europeo quali Project Consultant o Project Manager, ottime opportunità per una carriera internazionale e per uno degli sbocchi occupazionali più richiesti nell'ambito dell'Europrogettazione e degli affari europei nell'attuale mercato del lavoro, dando loro anche la possibilità di iscriversi al Registro Europeo degli Europrogettisti (EUPF).

Professionisti

Professionisti del settore privato o Categorie di professionisti (Ordine degli Ingegneri, Ordine degli Architetti…..) : orientati allo sviluppo del proprio business/servizi per l’accesso ai finanziamenti europei.

Imprese

Imprese, piccole o grandi:  interessate ad ampliare, ammodernare o internazionalizzare la propria attività a livello europeo, attraverso i canali di finanziamento a fondo perduto messi a disposizione dall’Unione Europea;

 

GAL

(Gruppi di azione locale), Comunità Montane ed in generale a tutti quegli Attori dello Sviluppo Locale: interessati ad approfondire nuove linee di finanziamento per la promozione del territorio e coinvolti in un’attività di europrogettazione e gestione di progetti con respiro internazionale o che intendono lavorare per attività e progetti con fondi europei.

Dirigenti

Dirigenti e Funzionari della P.A.: che vogliano promuovere il proprio territorio a livello europeo beneficiando dei fondi europei o che vogliano attivare o implementare il proprio Desk europeo.

Operatori

Operatori di Organizzazioni no-profit, reti di ONG ed Operatori nel settore sociale in genere: tesi a beneficiare dei finanziamenti europei e sviluppare contatti con partner stranieri.

Associazioni

Associazioni di ogni tipo: per beneficiare dei fondi europei ed offrire ai propri associati servizi aggiuntivi finanziati dall'Unione Europea.

Organizzazioni

Organizzazioni e reti d'impresa, associazioni a supporto delle imprese, Camere di Commercio e Aziende Speciali, interessate a partecipare ad iniziative europee, promuovere l’internazionalizzazione delle PMI, aprire o implementare un desk Europeo, beneficiare dei fondi di finanziamento europei.

Ricercatori

kkkk